Raduno "Due Mari" 1,2,3 maggio 2015 - Club Nazionale Fuoristrada

Vai ai contenuti

Menu principale:

Eventi > Rassegna Stampa

Che dire..quest'anno abbiamo puntato in alto..la sfida era grande ma il CNF non s'arrende..il progetto Due Mari, nato dalla mente del nostro Vice Presidente Bruno Natalini, coadiuvato dal suo mitico staff i Beverendi in 4x4 neonata delegazione toscana del CNF, ambizioso lo era ma non per questo irrealizzabile. E cosi a distanza di un anno dall'ideazione dell'evento mi trovo a scrivere ed elogiare le capacità di questo gruppo di soci che per la prima volta si sono trovati a mettere insieme un raduno di questa portata. 3 giorni, 72 macchine partecipanti, 400 kilometri di percorso a roadbook programmati quasi maniacalmente per non far mancare nulla, assistenza posizionata dove necessaria, attenzione ai dettagli, sono solo alcuni degli ingredienti di questa cosi ben riuscita ricetta.
Il risultato si è visto non solo nelle parole di chi tornando verso casa ha ringraziato per la bella esperiena, di chi in questi giorni ha pubblicato foto e video ancora emozionato al ricordo di certi momenti, di chi non sazio delle giornate passate ad azzerare contachilometri e tripmaster chiede quando potrà avere copia delle riprese video..si è visto anche dai visi degli organizzatori, ovviamente provati dalla traversata ma allo stesso tempo cosi estremamente soddisfatti di questo evento creato per la prima volta, dopo notti insonni a pensare se tutto era stato fatto, a sistemare le iscrizioni o ad aggiustare l'eterno roadbook alla perfezione..
Il motore da il massimo se ogni elemento lavora al massimo.. E se i Beverendi sono stati in grado di realizzare nel 2015 un raduno di questo tipo per la prima volta, c'è da chiedersi cosa ci riserveranno per l'anno prossimo!!
Tutti pronti al bis!!



 
Torna ai contenuti | Torna al menu